domenica 1 luglio 2018

John Carpenter: aggiornamento uscite home video (giugno 2018) PARTE 1

Dopo una lunga pausa torniamo a fare il punto della situazione sui film di John Carpenter disponibili in HD. Alcune novità le abbiamo già svelate, ma in questo articolo in due parti snoccioleremo tutte le informazioni essenziali.

Partiamo col botto confermando che tra pochi mesi avremo un blu-ray italiano di VAMPIRES! Il crowdfunding – o start-up come la chiamano i promotori – lanciato da Cecchi Gori Entertainment il mese scorso ha ricevuto una risposta tempestiva e numerosa. Sono stati raggiunti oltre 500 preordini necessari per la produzione del blu-ray e si sono chiuse anche le prenotazioni per l’edizione limitata, che potete vedere qui:


Di seguito riepiloghiamo i dettagli del blu-ray, elencati direttamente dal sito ufficiale CGE:

1. Blu-ray da nuovo Master HD
2. Numerazione della copia limitata ai primi 1000 PZ
3. Il nome di tutti i partecipanti all'operazione all'interno della confezione (fino al raggiungimento dell'obiettivo di 500 pezzi)
4. Extra: Making of, Interviste, Trailer italiano ed originale, B-roll
5. Packaging: Metal Box
6. Artwork esclusivo per il mercato italiano realizzato dall'artista Patrick Connan.


Questa versione non sarà disponibile altrove.

Per quanto riguarda il master, con “nuovo” si intende inedito nel nostro paese, infatti con tutta probabilità il blu-ray conterrà il trasferimento realizzato da Sony Pictures nel 2015, disponibile attualmente solo negli Stati Uniti e in Gran Bretagna (in Italia lo abbiamo potuto visionare grazie a Netflix fino a poco tempo fa); una clip in anteprima pubblicata sulla pagina facebook del distributore sembra confermare la nostra ipotesi. 
Con questo master dovremmo vedere le immagini con la corretta dominante rossastra che pervade la pellicola, presente nelle versioni proiettate al cinema ma poi sparita in alcuni blu-ray destinati al mercato europeo. 

L’altra grande novità di spicco è l’arrivo del primo blu-ray 4K di un film di John Carpenter, e il titolo che godrà di questa edizione è CHRISTINE: come vi avevamo anticipato, a Settembre l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Stephen King sarà distribuito negli Stati Uniti e in Canada in un’edizione celebrativa del 35° anniversario realizzata da Sony Pictures.


Abituati ad attendere anni per avere film di Carpenter in blu-ray standard, ci sorprende non poco che un suo titolo faccia capolino così presto nel giovanissimo panorama del 4K. Ciò non fa che consolidare la reputazione che Sony si è meritatamente guadagnata in questi anni, tanto per la perizia con cui sono trattati e rimasterizzati i film girati in pellicola, quanto per l’importanza riservata a tutti i titoli del suo catalogo; non a caso Starman e appunto Christine erano già stati pubblicati in blu-ray con trasferimenti eccezionali (stesse versioni disponibili in Italia). 

Questo nuovo blu-ray UltraHD sarà un ulteriore passo avanti: con la risoluzione 4K nativa a portata di disco ci siamo avvicinati al livello massimo di dettaglio che un film girato in pellicola 35mm può offrire, pertanto prepariamoci ad avere tra le mani la versione definitiva di questo film.

L’edizione in uscita a Settembre al momento include la sola lingua inglese - con poderose codifiche Dolby Atmos e Dolby True HD 7.1 - ma una futura distribuzione/localizzazione europea non è affatto da escludere, perciò se possedete tv e lettore 4K presto potremmo darvi buone notizie.

Chi non ha ancora un impianto UltraHD a mio parere dovrebbe comunque valutare l’acquisto di questi nuovi dischi. Innanzitutto è un investimento per il futuro, e nell’attesa avrete sempre un blu-ray standard incluso in queste edizioni; secondariamente un segnale positivo dalle vendite del nuovo formato può significare più probabilità di vedere anche Starman e altri titoli del Maestro in questa nuova veste, ma soprattutto più remaster e scansioni a 4K anche per edizioni HD semplici.

Articolo a cura di Riccardo De Franco

Nessun commento:

Posta un commento