martedì 16 ottobre 2018

Midnight Factory: arriva il 13 dicembre una ristampa deluxe di Grosso Guaio A Chinatown


Uscirà il prossimo 13 dicembre in formato DVD (3 dischi + booklet) e blu-ray (2 dischi + booklet) per la linea Classic della Midnight Factory il cult di John Carpenter - Grosso Guaio A Chinatown.

Al momento non è stata rivelata ne la copertina ne i contenuti extra che comporranno la release, ma i fan di questo cult del 1986 saranno contenti di vedere di nuovo sul mercato in alta definizione il film, dato che la prima stampa in blu-ray è praticamente fuori catalogo in Italia da 3 anni circa. 


Su amazon.it sono già partiti i pre ordini per il formato DVD (clicca qui) e blu-ray (clicca qui).
Appena saranno disponibili nuovi dettagli vi aggiorneremo. 

lunedì 15 ottobre 2018

Halloween: proiezione speciale (con ospiti) ad Avellino per il 40° anniversario del film


COMUNICATO STAMPA

Biancosarti e Satana presenta:
Halloween 40: Forty Years of Terorr

Per tutti coloro che l'hanno presa a male per la mancata distribuzione della versione restaurata (sub.ITA) nei nostri cinema di Halloween di John Carpenter ,vi invitiamo il 28 ottobre a partire dalle ore 19.00 al Tilt di Avellino in compagnia di Federico Frusciante (critico cinematografico) e Paolo Spagnuolo (giornalista,autore del libro "Napoli Violenta") per festeggiare i 40 anni dall'uscita del film. 
/ Free Entry & Free Buffet + dj set Tongue Records /



sabato 13 ottobre 2018

John Carpenter: «Grosso Guaio A Chinatown? Ai produttori del remake non frega un cazzo di me e del film originale»


E' ormai più di tre anni che si parla del remake (o sequel) di Grosso Guaio A Chinatown, una delle pellicole più amate di John Carpenter è cult assoluto del cinema degli anni '80. Anche di recente, il produttore Hiram Garcia ha confermato che il film si farà (LEGGI LA NOSTRA NEWS), anche se probabilmente Dwayne Johnson non sarà il protagonista delle pellicola ma semplicemente il produttore.

Interpellato di recente però, Carpenter si è dimostrato molto amareggiato di come le cose stiano procedendo. Ecco le sue parole (riportate dal sito comicbook.com):
«Vogliono fare un film con Dwayne Johnson, questo è quello che vogliono. Hanno da poco acquistato i diritti di questo film, ma non gli importa un cazzo di me e del film originale. E pensare che quel film è non ha nemmeno avuto successo»

Effettivamente il 70enne regista newyorkese non ha tutti i torti, ma va anche detto che se Grosso Guaio all'epoca della sua uscita (1986) fu un grosso fiasco al botteghino, la casa di produzione riprese i costi di produzione e riusci' anche a guadagnarci grazie alle successive edizioni per l'home video. Tutt'oggi il film è tra i più richiesti in formato DVD e blu-ray della carriera di Carpenter. 

giovedì 4 ottobre 2018

Halloween: la Trancas Internation Fims vorrebbe realizzare una serie TV ispirata alla saga


Il Signore Del Male potrebbe non essere l'unico film di John Carpenter a godere di una trasposizione seriale televisiva (LEGGI LA NEWS), ma anche Halloween, capolavoro horror girato dal filmaker di New York nel 1978, potrebbe presto diventare una serie per il piccolo schermo.

A confermarlo è Malek Akkad, produttore per la Trancas International Films, che nei giorni scorsi interpellato da bloody-disgusting.com in merito alla nuova pellicola del franchise,  ha confermato la sua volontà di portare il personaggio di Michael Myers in televisione. Ecco le sue parole:
«Sai. è una cosa che abbiamo in mente da molto tempo, e la vogliamo fare. Lo sviluppo per una serie TV è iniziata dieci anni fa, e la nostra intenzione era quella di non cannibalizzare l'opera cinematografica. Oggi lo sappiamo tutti, i prodotti televisivi arrivano alla gente prima di quelli cinematografici.»

Akkad, che al momento non ha voluto rivelare dettagli sulla trama, ha però precisato che Myers nella serie avrà un ruolo principale. «Il personaggio di Michael è nella sceneggiatura è pienamente coilvolto. Per adesso non ti posso dire altro, ma quello che è posso dire con certezza è che non assomiglierebbe a nessun Halloween visto al cinema. Ma ci sarebbero tutti i personaggi principali, usati in modo molto interessante.» 

mercoledì 3 ottobre 2018

John Carpenter: aggiornamento uscite home video (ottobre 2018) PARTE 2

Bentornati alla rubrica dedicata al catalogo home-video del nostro regista preferito.
Premetto che non ero minimamente preparato alla valanga di annunci che sarebbe piovuta in questi ultimi mesi, e sembra strano dirlo ma di fatto adesso John Carpenter è tra i registi che hanno più film in uscita in 4K!
Data la mole di titoli questa tranche di approfondimenti proseguirà anche con una terza parte. Oggi ci concentriamo proprio sui 4K (UltraHD), ma per praticità eccovi l’elenco completo di tutto ciò che è stato pubblicato di recente o che sarà disponibile nei prossimi tre mesi:

Blu-ray UltraHD 4K
- Halloween
- Christine
- The fog * collector’s edition 4 dischi
- Essi vivono * collector’s edition 4 dischi
- Fuga da New York * collector’s edition 4 dischi
- Il signore del male (Prince of darkness) steelbook
* disponibili anche in edizione steelbook 2 dischi

Blu-ray
- Il seme della follia (In the mouth of madness) collector’s edition remastered
- Le avventure di un uomo invisibile (Memoirs of an invisible man)
- Pericolo in agguato (Someone’s watching me)
- La cosa steelbook remastered
- Starman collector’s edition


Innanzitutto per rispondere alla domanda che tutti vi starete ponendo, mi duole dirvi che di tutto questo ben di Dio al momento solo Christine è attualmente confermato in italiano: troverete il blu-ray UltraHD nei negozi fisici e web a partire dal 9 Ottobre; a giudicare dai primi riscontri, nonostante il master 4K non sia ricavato dai negativi, Sony sembra aver confezionato un eccellente prodotto. Se non avevate recuperato il blu-ray, il nuovo supporto è decisamente un acquisto consigliato, in caso contrario vi rimando a una futura recensione del blog. 

I blu-ray UltraHD di The fog, Fuga da New York, Il signore del male e Essi vivono al momento saranno distribuiti solamente in Gran Bretagna, Francia e Germania. Per queste uscite StudioCanal non ha badato a spese: sul fronte video si prospetta un trattamento di prima classe, l’annuncio ufficiale menziona scansioni a 4K dei negativi originali, e trasferimenti supervisionati dai rispettivi direttori della fotografia (Dean Cundey e Gary B. Kibbe). Il tutto sarà incluso in due diverse edizioni da collezione, steelbook con due dischi per tutti e quattro i film, e digipack con 4 dischi (tra cui il cd della colonna sonora) e poster per Fuga da New York, The fog e Essi vivono. 

Un’eventuale pubblicazione italiana, per ora assente, è legata a Universal e Eagle Pictures, che distribuiscono nel nostro mercato i titoli di StudioCanal. 

Universal detiene i diritti per Fuga da New York, che da noi versa in una situazione penosa considerato il pessimo blu-ray che abbiamo a disposizione. Questo sarebbe il momento adatto per rimediare allo scempio e portare finalmente in Italia un’edizione degna di questo cult. 

Teoricamente anche The Fog dovrebbe rientrare nel catalogo Universal, se ci basiamo sul fatto che l’ultima versione ufficiale distribuita in italiano era un suo dvd, tra l’altro esaurito da anni. Se nel frattempo i diritti sono passati a un'altra label, di certo non ne abbiamo mai avuto traccia in HD, il che riduce drasticamente le speranze di vederlo in questa nuova versione rimasterizzata. 

Eagle Pictures dal suo canto ha pubblicato in blu-ray sia Essi Vivono sia Il signore del male, ma si sta muovendo molto lentamente nel mercato 4K, pertanto le possibilità che i due titoli escano in UltraHD con lingua italiana si affievoliscono. Ho chiesto informazioni a riguardo direttamente sul sito ufficiale Eagle – e vi invito a fare lo stesso – perciò spero di potervi dare quanto prima aggiornamenti certi.


Per Halloween è confermato che il master della versione UltraHD è lo stesso utilizzato per il blu-ray del 2013, quindi abbiamo una fonte 4K e la nuova colorimetria approvata da Dean Cundey in quell’occasione. I primi confronti emersi in rete mostrano un miglioramento generale rispetto alla controparte in blu-ray, ma anche in questo caso attendo di avere il disco tra le mani per un riscontro diretto. 
La situazione italiana è la seguente: il film non è mai uscito in blu-ray, tuttavia le ultime edizioni in dvd erano pubblicate da Dall’Angelo Pictures. Questo dettaglio apre uno spiraglio importantissimo, perché pochi anni fa il colosso Koch Media ha stipulato un accordo per distribuire il catalogo Dall’Angelo in Italia. E guarda caso Koch Media ha creato l’etichetta tutta italiana Midnight Factory, la quale si sta occupando da un paio d’anni della pubblicazione di titoli horror recenti e d’annata in edizioni limitate e non. 

Proprio di recente è stata inaugurata la collana “Midnight Classics” per distribuire in sontuose versioni rimasterizzate e da collezione capolavori e cult del cinema horror. A Luglio sul sito ufficiale è comparso un comunicato che si concludeva così: Tanti sono gli altri capolavori della paura che Midnight Classics sta trasformando in imperdibili oggetti da collezione. Potete stare certi, ad esempio, che il prossimo Halloween sarà non solo la notte delle streghe ma anche la notte in cui lui tornerà…” 
Da allora tutto tace, ma con il 4K del film in uscita in tanti paesi, complice anche l’arrivo al cinema del nuovo “sequel” ufficiale prodotto da Carpenter, i fan italiani sono in fermento. Di certo qualcosa bolle in pentola, non ci resta che attendere e sperare che Midnight ci faccia questo regalo. 
Per ora è tutto, arrivederci alla terza puntata per parlare dei nuovi blu-ray.

Articolo a cura di Riccardo De Franco