lunedì 27 febbraio 2017

John Carpenter: «Bill Paxton come attore aveva un grande carisma. Sentirò la sua mancanza»



Attraverso un post sul proprio PROFILO PERSONALE FACEBOOK, il regista John Carpenter ha voluto ricordare la figura di Bill Paxton, attore scomparso ieri - 25 febbraio 2017 - in seguito a delle complicazioni dovute ad un recente intervento cardiaco.

Pur non avendo mai collaborato insieme, Carpenter ha dimostrato la sua stima per Paxton, famoso per aver recitato in pellicole come Terminator, Strade Di Fuoco, Aliens e tanti altri. Negli anni '00 aveva anche iniziato una carriera da regista, per certi aspetti influenzata dal regista di La Cosa

«Ho visto l'ultima volta Bill Paxton ad una cena della DGA Feature Directors. Era un talento, una persona gentile e come attore aveva un carisma unico. Bill era un essere umano speciale. Sentirò la sua mancanza» - questo il messaggio di Carpenter che ha anche allegato una serie di foto di Paxton. 



lunedì 20 febbraio 2017

La Cosa: un team di creativi al lavoro su un gioco da tavolo dedicato al film di John Carpenter


Secondo quanto riportato dal sito bloody-disgusting.com, il film La Cosa di John Carpenter diventerà un gioco da tavolo, intitolato Infection At Outpost 31

Con l'arrivo della fiera del giocattolo Toy Fair, la Mondo ha annunciato una nuova partnership con Project Raygun, una diramazione di USAopoly, che vedrà le due compagnie impegnato nella produzione di alcuni articoli della cultura pop. La loro prima collaborazione sarà un gioco da tavolo Infection At Outpost 31, basato sul film di Carpenter uscito nel 1982. 
Nel gioco la tensione e il mistero della pellicola sono ricreate attraverso il fatto che i giocatori devono scoprire chi tra di loro è stato infettato. 

Jay Shaw di Mondo afferma: «Quando abbiamo iniziato a lavorare alla creazione del primo gioco da tavolo autorizzato Mondo, il più grande interrogativo era: "quale film avremmo voluto ricreare?". Molte pellicole che celebriamo a Mondo sarebbero state molto divertenti in forma di gioco da tavolo. Non appena è emerso il titolo di Jophn Carpenter - La Cosa è diventato presto la nostra prima scelta. Il passo successivo è stato quello di immaginare come renderlo un gioco. A tutti noi piacciono i giochi, ma nessuno ne aveva mai progettato uno. Le meccaniche dei giochi sono una forma d'arte incredibilmente complicata e non volevamo entrare in questa sfera a meno che non fossimo sicuri di fare le cose bene. Fortunatamente i nostri amici di Project Raygun erano assolutamente all'altezza della sfida; hanno creato un gioco incredibilmente impegnativo, dal ritmo veloce che trasporta il giocatore direttamente all'interno del film»

Justin Erickson di Phantom City Creative, si sta occupando della parte artistica. 

venerdì 17 febbraio 2017

Robert Englund: aperta una petizione per fargli interpretare il Dr. Loomis nel prossimo Halloween


Sta ottenendo sempre più consensi e attenzione la petizione che è stata aperta questo inizio settimana per far si che Robert Englund, attore che ha interpretato Freddy Krueger nella popolarissima saga horror Nightmare, possa interpretare il Dr. Loomis nel prossimo film di Halloween, previsto per il 2018. 

Pur al momento non conoscendo la sceneggiatura ufficiale del film (che non è detto che preveda il ritorno del personaggio interpretato nell'originale di John Carpenter da Donald Pleasence), la petizione ritiene che Englund per età, per doti attoriali e per aspetto fisico potrebbe essere perfetto per interpretare il personaggio. 

Potete consultare e firmare la petizione CLICCANDO QUI.

mercoledì 15 febbraio 2017

Waxwork Records: disponile (in due versioni) il pre ordine della ristampa in vinile di La Cosa


Sul SITO UFFICIALE dell'etichetta Waxwork Records è disponibile da ieri il pre-ordine della ristampa (in due diverse versioni) della colonna sonora di La Cosa, film di John Carpenter del 1982 del quale compose anche la colonna sonora in collaborazione con Ennio Morricone. Da quanto riportato, il prodotto scelto sarà poi spedito entro due settimane.
La release sarà disponibile in due diverse modalità: la Standard "Snow" Edition e la Deluxe "Trapped in The Ice" Edition. Di seguito elenchiamo cosa sarà incluso in ambedue le versioni.

Deluxe "Trapped in The Ice" Edtion (al prezzo di 70 dollari)
Massimo 2 copie per ordine - qualsiasi ordine superiore alle due copie verrà automaticamente rimborsato
- Confezione "pesante" assemblata a mano semilucida
- Vinile 180 grammi con grafica "Ice"
- Poster 11x22
- Libretto con intervista esclusiva al regista John Carpenter

Standard "Snow" Edition (al prezzo di 32 dollari)
- Confezione assemblata a mano semilucida
-  Vinile "bianco vero" con effetto nevc
- Poster 11x22

Tracklist:
LATO A
01. Humanity (Part 1)
02. Shape
03. Contamination
04. Bestiality
05. Solitude
06. Eternity

LATO B
01. Wait
02. Humanity (Part 2)
03. Sterilization
04. Despair



venerdì 10 febbraio 2017

John Carpenter: annuncia il suo ritorno nel mondo del cinema (ma non come regista)



Poche ore fa attraverso il suo account Facebook, John Carpenter ha dato un importante aggiornamento riguardante il nuovo film di Halloween.

Secondo quanto comunicato dal regista, il film uscirà nelle sale americane il 19 ottobre 2018 e potrebbe segnare il ritorno al mondo del cinema del Maestro per quanto riguarda la colonna sonora.

Di seguito la traduzione in italiano del post a cura di Micol Basone. Potrete leggere il post in lingua originale cliccando qui.

«E così volete una Rivoluzione?
Volete sconvolgere tutto, riportare indietro il vecchio Halloween e farlo rockeggiare di nuovo?
Lo voglio anche io.

Quindi eccovi l’annuncio che tutti stavate aspettando:

David Gordon Green e Danny McBride si uniscono al progetto per completare il team creativo. David e Danny scriveranno il copione insieme e David dirigerà. Io continuerò nel mio ruolo di produttore esecutivo a dare consulenza e offrire i miei consigli e opinioni quando necessario.
David e Danny sono venuti entrambi nel mio ufficio di recente insieme a Jason Blum e hanno condiviso con me la loro visione del nuovo film e…WOW! Lo capiscono. Penso che vi piacerà. Mi hanno davvero colpito.

Potrei anche occuparmi della musica. Forse. Potrebbe essere figo.
E voi potrete vederlo nei cinema il 19 ottobre 2018.»

venerdì 3 febbraio 2017

Halloween: la Sideshow al lavoro su una statuetta dedicata a Mychael Myers


La Sideshow, in collaborazione con la Threezero sta lavorando ad una statuetta in scala 1:6 dedicata a Michael Myers, il serial killer protagonista della saga cinemtografica Halloween, lanciata da John Carpenter nel 1978, dal titolo The Curse of Michael Myers.

Questa action figure da collezione - che dalle immagine colpisce per la cura dei dettagli -  sarà disponibile tra aprile e giugno prossimo, ed è già pre-ordinabile sul sito della sideshow (dove potete consultare alcuni dettagli sul prodotto) al prezzo di 150 dollari. 


mercoledì 1 febbraio 2017

Halloween: The Night Evil Died: in lavorazione un nuovo fan movie dedicato alle vicende di Michael Myers


Come riportato dal sito bloody-disgusting.com (dove - se siete interessati - potete leggere in inglese anche alcuni particolari dettagliati della trama), Kohl V. Bladen e Jeffrey J. Moore hanno scritto la sceneggiatura di un nuovo capitolo di Halloween del quale saranno anche registi. Il film si intitola Halloween: The Night Evil Died e vedrà nel cast anche il ritorno di Tony Moran nei panni di Michael Myers, quasi 40 anni dopo aver girato la prima pellicola della saga diretta nel 1978 da John Carpenter. Il film riprenderà gli eventi di Halloween Resurrection, girato nel 2002 da Rick Rosenthal

La sinossi del film resa ad oggi pubblica, parla del ritorno ad Haddonfield di Emma ed i suoi amici per andare a trovare la bisnonna Pamela Strode. Michael ritorna per mettere fine sia alla dinastia dei Myers che a quella degli Strode.
Nonostante la campagna crowdfunding su Indiegogo sia stata fallimentare, le riprese della pellicola dovrebbero iniziare presto; come si può notare dal profilo Facebook dedicato al lungometraggio, lo stafff sta anche lavorando ad una nuova maschera per Mychael Myers. 


Non è ancora chiaro se il film abbia ricevuto ufficialmente un finanziamento, cosi come non è chiaro quando la pellicola verrà distribuita, ma quello che appare evidente è che sia Bladen che Moore vogliono iniziare già quest'anno le riprese.