giovedì 14 luglio 2016

Shawn Levy: «penso che Starman sia uno dei migliori film girati da Carpenter, sarò rispettoso dell'originale»


Ad aprile è stato ufficializzato il remake di Starman, pellicola di fantascienza girata da John Carpenter nel 1984 e che 32 anni dopo vedrà in cabina di regia Shawn Levy, dietro la macchina da presa con pellicole di successo come la trilogia de Una Notte Al Museo e Real Steel. 

Intervistato da comingsoon.net, il filmaker ha detto che per la parte dell'alieno protagonista (nell'originale interpretato da Jeff Bridges), coinvolgerà uno degli attori con la quale ha già lavorato per i suoi precedenti lungometraggi: «la Sony mi ucciderebbe se dicessi chi potrà essere il protagonista, mi limiterò solo a dire in modo molto enigmatico che potrebbe essere uno degli attori con la quale ho già lavorato nei miei precedenti film.»

In merito all'originale, Leavy ha dichiarato: «Penso sia brillante, Bridges per quel film ricevette anche una nomination all'Oscar. E' denso di idee e romanticismo, che voglio riportare in questa versione aggiornata. Ho intenzione di mantenere la "colonna vertebrale" originale, per me è uno dei migliori film mai diretti da John Carpenter.»

Oltre a Shawn Levy come regista, è stato ufficializzato che il remake sarà sceneggiato da Arash Amel e Michael Douglas sarà il produttore, come è successo per la pellicola originale.

Nessun commento:

Posta un commento