giovedì 22 maggio 2014

Guida alla videografia Carpenteriana in blu-ray: gli anni '70

Premessa: i blu-ray citati in questa guida sono quelli che si possono ritenere migliori sotto il profilo della qualità video (nei limiti del possibile, tenendo conto della natura del materiale filmato), e secondariamente considerando contenuti extra e confezione. Nella descrizione dell'edizione consigliata sono spiegate le differenze principali con le altre. Purtroppo molte di queste versioni, non hanno l'audio o i sottotitoli italiani, pertanto a meno che non siate pratici con l'inglese o siate collezionisti, meglio ripiegare sulle edizioni in DVD



DARK STAR 1974 
(nessuna edizione italiana, audio e sub italiani assenti all'estero)
CONSIGLIATO: blu-ray INGLESE
LINK: amazon.it
NOTE: E' l'unica edizione che contiene entrambe le versioni del film, cinematografica e director's cut, più tutti gli altri extra presenti nelle altre. Per quanto riguarda il video le edizioni in commercio presentano tutte la stessa fonte, ma a dispetto di quanto recitano le descrizioni in copertina, Dark Star non è mai stato restaurato fotogramma per fotogramma, pertanto pur presentando margini di miglioramento bisogna tenere a mente che la primissima pellicola di Carpenter visivamente è povera per sua natura, difficilmente se ne potrebbe ottenere un prodotto HD soddisfacente. Se masticate l'inglese acquisto consigliato, altrimenti provate a cercare il raro dvd italiano.



ASSAULT ON PRECINCT 13 1976 / Distretto 13: Le brigate della morte
(nessuna edizione italiana, audio e sub italiani assenti all'estero)
CONSIGLIATO: - blu-ray STATUNITENSE (region A, non leggibile su lettori blu-ray europei) - blu-ray TEDESCO
LINKamazon.it
NOTE: le migliori edizioni sul mercato sono la seconda edizione statunitense (collector's edition) e l'edizione tedesca (standard e collector's edition). Entrambe provengono da una stessa fonte video, ottenuta con un'ottima rimasterizzazione, ma la versione venduta in Germania presenta un video leggermente più nitido e colori diversi; non è chiaro al 100% quale delle due presenti la fotografia originale del film, ma in base agli ottimi restauri effettuati su altre pellicole di Carpenter la versione americana sembra essere quella più fedele all'estetica tipica della filmografia del regista. Tuttavia dato il blocco regionale della versione americana, se non possedete un lettore blu-ray multiregione, la tedesca è un'edizione pregevole e non mi sento di sconsigliarne l'acquisto nonostante il dubbio sulla colorimetria.



HALLOWEEN 1978
(nessuna edizione italiana, audio e sub italiani assenti all'estero)
CONSIGLIATO: blu-ray INGLESE
LINKamazon.it
NOTE: l'unica vera edizione da acquistare di questo film è la COLLECTOR'S EDITION 35° ANNIVERSARIO inglese. La rimasterizzazione di questa edizione è stata supervisionata dal direttore della fotografia, infatti questo blu-ray è l'unico in cui sono stati ripristinati i colori originali del film, e la qualità delle immagini supera qualsiasi altra edizione. E' contenuta la sola versione cinematografica del film, ma tra i bonus ci sono le scene estese della versione televisiva. La 35° Anniversario si trova in versione digibook o steelbook (entrambe con un solo disco e con un libretto contenente extra).

Articolo a cura di Riccardo De Franco in esclusiva per il portale "Il Seme Della Follia" #2014

Nessun commento:

Posta un commento